venerdì 25 luglio 2008

Tati Potter (un po' pulp)

A furia di non dire di no (vd post precedente), ha deciso di farlo il mio corpo di sua iniziativa e in modo abbastanza plateale dissociandosi in toto dalla mia forza di volontà. Dopo ritmi assurdi di turni in radio all'alba e notti in ospedale con i bimbi congolesi, ieri mattina alle 6 ho perso conoscenza per un po' e mi sono ritrovata su una barella con i faccioni degli infermieri che mi chiamavano per nome, mi osservavano e commentavano "eh però" riferendosi allo stato della mia testa. Mentre cercavo di capire cosa fosse successo, passavo dai loro faccioni ai soffitti che scorrevano sullo sfondo, lampade al neon, soffitto metallico dell'ascensore, archi, tetto dell'ambulanza, di nuovo neon e altri faccioni che mi guardavano e mi dicevano "ah però, codice 33".
Ebbene, quando sono svenuta, pare che la mia testolina abbia interpretato (in modo eccellente aggungerei) la parte della pallina del flipper andando a sbattere un po' qua e un po' là prima di finire nel buco. I punti accumulati sono quelli che il chirurgo mi ha messo successivamente.

Dopo aver scelto ago e filo da utilizzare per cucirmi, lo scambio con il medico è stato surreale, ma è stato lui a provocarmi dicendo "Signorina stia ferma che altrimenti le faccio un brutto lavoro e poi non trova marito" ed io "Sì, a questo proposito, mi dica come me li sta facendo: punto croce, punto pieno, o punto erba? No perché preferirei il punto erba, è più chic". Al che, scherzando, ha minacciato di lasciarmi lì con quella stronza dell'infermiera, di quelle che sono lì per sbaglio. Non ho più fiatato, ho chiuso gli occhi e ho immaginato che ci fosse Derek a suturarmi il capo. Del resto ero autorizzata a delirare.

Alla fine me la sono cavata con un piccolo trauma cranico, alcuni bozzi alla Elephant Man e una miriade di punti interni ed esterni sulla fronte (mi sa che sono pieni).
L'effetto finale è una Harry Potter un po' ammaccata e senza occhiali.

Ora, con il fulmine in testa, aspetto solo i poteri magici.

1 commento:

zonker ha detto...

e pure il trauma cranico che ti sei opportunamente dimenticata di dire agli amici :-((((((